PATRIARCHI ARBOREI: UNA MOSTRA DI ANDREA MORI SUGLI ALBERI SECOLARI

I lavori di Andrea Mori nascono lungo i sentieri e i percorsi a piedi tra valli e montagne: disegni, cartine, appunti ma anche elementi naturali, come campioni di piante e terriccio, raccolti lungo la strada e racchiusi in taccuini per fornire indizi utili a ripercorrere idealmente i suoi viaggi.

“Patriarchi arborei” è una mostra che si trasforma in una riflessione di carattere estetico e civile sulla tutela del territorio e delle sue peculiarità naturalistiche e paesaggistiche. L’artista ha visitato, camminando, gli alberi progenitori dei nostri boschi, dormendo ai loro piedi e ascoltandone il sussurro, narrandone la storia e l’essenza attraverso materiale documentativo fotografico, campioni botanici e geologici, intersecando le vite di questi “patriarchi” con gli avvenimenti storici di maggior rilievo della Valtellina e del Mondo. Partendo da Novate Mezzola, passando per la Val Codera, la Val Tartano, la Valmalenco, per arrivare, in ultimo, a Livigno – alla ricerca dei cinque alberi secolari più importanti del territorio. Imponenti piante secolari e, nello specifico, un abete, tre larici e un castagno, che possono essere considerati i capostipiti dei nostri boschi nonché i custodi di saperi, memorie, accadimenti importanti di vite passate.

Il cuore del percorso espositivo si compone di cinque stanze, a ciascuna delle quali è dedicato un albero secolare con foto, campioni botanici, appunti di viaggio e racconti. A queste si aggiungono una stanza introduttiva, che ospita una grande mappa della Valtellina con indicata la posizione dei 5 alberi, e una stanza finale contenente la mappa del percorso esplorativo compiuto dall’artista nei dodici giorni di cammino. L’allestimento è volutamente lineare, l’illuminazione soffusa induce il visitatore al raccoglimento e alla riflessione.

 

Coordinate mostra

 

Titolo PATRIARCHI ARBOREI

Andrea Mori

 

Sede

Galleria Credito Valtellinese

Piazza Quadrivio, 8 – Sondrio

MVSA, Palazzo Sassi de’ Lavizzari

Via M. Quadrio, 27 – Sondrio

 

Durata

dal 10 novembre 2017 al 26 gennaio 2018

 

Inaugurazione

9 novembre ore 18.30 c/o Sala dei Balli – Palazzo Sertoli

 

Orari e ingressi

Galleria Credito Valtellinese e MVSA

da martedì a venerdì h. 9.00 – 12.00 / 15.00 – 18.00

chiuso sabato, domenica e lunedì; 8 dicembre

INGRESSO LIBERO

 

Informazioni al pubblico

Galleria Credito Valtellinese

galleriearte@creval.it

http://www.creval.it

 

Ufficio Stampa manzoni22 – Camilla Palma

tel. +39 031 303492/+39 347 0420386

camilla.palma@manzoni22.it

 

Mostra prodotta e organizzata dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese

in collaborazione con MVSA \ Città di Sondrio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...