PATRIARCHI ARBOREI: UN VIAGGIO CON ANDREA MORI TRA NATURA E ARTE Sabato 18 Novembre 2017

ATELIER CREATIVO 4-12 anni     Un sabato pomeriggio d’autunno cielo azzurro e aria pungente, bambini e genitori avvolti in giacche calde arrivano al MVSA carichi di entusiasmo. Andrea li accoglie e tra scherzi e battute ci incamminiamo tutti verso il giardino di Villa Quadrio.

“Andate, liberi come il vento. Andate ed esplorate il mondo!”.

Presto si diramano in ogni direzione e con carta e matita alla mano annotano, disegnano, raccolgono frammenti di mondo. Imprimono sul das memorie di foglie e di sassi, poi – riempite le tasche – si ritorna verso il MVSA. Nell’aula risate e bambini felici che girano intorno ad Andrea.

Andrea è albero: contorte le radici, ruvida la corteccia, anima morbida e pensieri mossi dal vento da riordinare in mappe emozionali per non perdere il sentiero.

Marina Leandro

 

ATELIER CREATIVO 0-3 anni     Con un bel gruppetto di dieci bambini, grazie a varie scatole sensoriali, abbiamo toccato coi piedini e con le manine le foglie dell’autunno. Quali pizzicano? Quali invece si sbriciolano? Riesco a camminare sui tappi di sughero o si muovono? E che bel rumore fanno i tappi, se li muovo!  Poi, con le foglie e “cose di natura” – provenienti dai boschi della Valmalenco, della Val Fontana e da Sondrio – e  con pastelli alla mano, ogni bambino, con l’aiuto dei genitori, ha creato il proprio albero d’autunno.

Beatrice Nizzetto

Attività didattica con l’artista Andrea nel giardino di Villa Quadrio a Sondrio (Testo e Foto ©BlogMVSA)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...