Didattica

L’arte si impara guardando, toccando (quando è possibile), ascoltando, ma di più facendo e addirittura annusando. Al museo ci sono cose belle da guardare, divertenti da toccare, infinite storie da ascoltare, tanti materiali da odorare e un sacco di cose da fare. Inoltre se osservi anche solo un oggetto, puoi viaggiare nel tempo e nello spazio, senza bisogno di macchine strane, e conoscerai luoghi e periodi lontani. Questo ti fa venir voglia di andare più in là, dove ci sono tante altre cose da guardare, toccare e…creare. Tutto ciò è l’educazione al patrimonio che da oltre 20 anni il MVSA propone alle scuole: non semplice gioco o intrattenimento, ma percorsi studiati e affinati per spalancare ancora di più lo sguardo dei bambini, sollecitare la curiosità degli adolescenti e ampliare gli orizzonti dei più grandi. E teniamo d’occhio anche la piacevolezza, che non guasta mai nelle occasioni di apprendimento!

I LABORATORI E LE VISITE GUIDATE DIDATTICHE PER LE SCUOLE

La visita guidata didattica favorisce una lettura e un apprendimento del patrimonio museale, che nasce dal dialogo attivo e dallo scambio con l’operatore didattico. L’attività ha una durata di circa un’ora, la preparazione dell’operatore richiede uno studio standard del percorso, possono essere richiesti approfondimenti da parte dell’insegnante e il materiale viene fornito sotto forma di fotocopie.

Il laboratorio didattico è volto ad incoraggiare nei bambini e nei ragazzi un rapporto creativo con le opere osservate. Dopo la visita alle sale museali condotta dall’operatore, l’attività prosegue nell’aula-laboratorio, luogo fondamentale per sperimentare e conoscere le tematiche e le tecniche incontrate durante il percorso. Di volta in volta viene allestito lo spazio, completo di tutto il materiale necessario, e l’attività richiede una progettazione con obiettivi e azioni eventualmente concordate con gli insegnanti; la durata è di circa due ore.

LOCANDINA MVSA SCHOOL MVSA-School

SITO UFFICIALE DIDATTICA_MVSA > DidatticArte MVSA